Alzati!

Pubblicato il:

Celebriamo ancora una volta la Pasqua! La Pasqua per noi cristiani è la festa più importante, quella che dà senso a tutte le altre, ma soprattutto a tutto ciò che crediamo, a tutta la nostra vita; infatti con essa ricordiamo che Gesù Cristo – dopo essere stato tradito, aver patito ed esser  stato crocifisso –…(Read More)

70 anni in famiglia

Pubblicato il:

70° Borgo Ragazzi don Bosco: dal 1948, una casa di pace per i giovani

11 marzo 2018: vengono festeggiati ufficialmente i 70 anni del Borgo Ragazzi don Bosco. Il Borgo affonda le sue origini nelle attività di accoglienza dei ragazzi più fragili che i salesiani, a Roma, intrapresero a partire dal secondo dopoguerra. Erano molti i bambini ed i giovani rimasti soli: li chiamavano “sciuscià”, termine volgarmente modificato dall…(Read More)

Settimana santa 2018

Pubblicato il:

Venerdì 23 marzo – Preghiera del saltacena Ore 19.30 Celebrazione penitenziale con possibilità di confessioni Domenica 25 marzo – Domenica delle Palme Ore 09.30 Processione che ricorda l’entrata di Gesù a Gerusalemme Ore 10.00 S. Messa all’aperto (in caso di pioggia in Chiesa) Giovedì 29 marzo Ore 18.00 Messa in Coena…(Read More)

In occasione dei festeggiamenti per il 70° del Borgo, pubblichiamo la testimonianza di una famiglia nata nei nostri cortili

Il Borgo Ragazzi Don Bosco compie 70 anni e non possiamo non pensare a cosa sarebbe la nostra vita senza il Borgo! Oggi al gruppo Giò Bosco Club dove Stefano, il nostro figlio più piccolo, partecipa con i suoi amichetti e dove Luca (il secondo) fa l’aiuto animatore, sono stati invitati tre papà a…(Read More)

Uova di Pasqua solidali

Pubblicato il:

Aiutaci a sostenere le attività dell'Oratorio, rivolte ai ragazzi del nostro quartiere

Anche quest’anno, l’Oratorio del Borgo Ragazzi don Bosco propone le uova di pasqua solidali: il ricavato permetterà la realizzazione di una sala musica, ovvero un luogo dove i ragazzi e le band del quartiere possano esibirsi ma anche imparare a suonare gratuitamente uno strumento. Le uova, di gr. 250 sia al latte che…(Read More)

Assemblea CEP di febbraio

Pubblicato il:

Sabato 24 febbraio 2018, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, ci sarà l’assemblea della Comunità Educativa Pastorale di metà anno. La prima parte sarà costituita da un momento formativo guidato da don Enrico Peretti, direttore generale del CNOS-FAP nazionale; don Enrico ci aiuterà a riflettere sul tema dell’accompagnamento con un…(Read More)

Pronti, o quasi, per iniziare i lavori del campo di calcetto

Si chiude oggi la campagna “Un metro dopo l’altro” destinata a raccogliere fondi per il rifacimento del manto del campo di calcetto. La campagna prevedeva una donazione minima di 10 euro per l’acquisto di un metro quadrato di campo. Obiettivo da raggiungere: 16.000 euro, ovvero 1600 metri quadrati di manto sportivo. Il…(Read More)

Più soli, più violenti

Pubblicato il:

Il cappellano don Ricca: serve presenza quotidiana degli adulti

Per chi se la fosse persa, proponiamo l’intervista fatta a don Domenica Ricca, salesiano e cappellano nel carcere Aporti di Torino, pubblicata su Avvenire del 16 gennaio, a cura di Marina Lomunno. «Dobbiamo concentrarci sulle modalità con cui stiamo con i ragazzi: lo slogan “non conta la quantità ma la qualità”, con cui noi…(Read More)

Io mi pentimento e tu?

Pubblicato il:

Il libro che racconta le storie dei ragazzi del Centro Accoglienza Minori

Mercoledì 31 gennaio è stato presentato il nuovo libro “Pischelli in Paradiso  – storie di ragazzi e ragazze del Centro Accoglienza Minori Borgo don Bosco”.  Il libro, pubblicato in occasione dei 25 anni del Centro Accoglienza Minori, riprende il titolo dal libro scritto, diversi anni fa, da don Alfonso Alfano, fondatore del centro. “Era il…(Read More)

Don Bosco accompagnatore

Pubblicato il:

In occasione della festa di don Bosco conosciamo come don Bosco sceglieva il modo migliore per accompagnare i ragazzi che incontrava ogni giorno.

In quest’anno educativo la nostra comunità riflette sul tema dell’accompagnamento. È interessante vedere come don Bosco viveva l’accompagnamento e ci sono alcuni racconti che lui stesso ci ha lasciato su questo. Prendiamo per esempio l’incontro con Michele Magone. La scena si svolge nella metà del 1800 alla stazione di Carmagnola dove don…(Read More)