Settimana della Famiglia, le iniziative del Borgo il 2, il 4 e il 6 ottobre.

Pubblicato il:

“Famiglia, la sfida di educare” è il titolo dell’edizione 2017 della Settimana della Famiglia, promossa dall’Ufficio del Vicariato di Roma e dal Forum delle Associazioni Familiari del Lazio.

Quest’anno il Borgo Ragazzi don Bosco prenderà parte alla Settimana della Famiglia con ben tre eventi:

Lunedì 2 ottobre dalle ore 17:00 alle ore 19:30 ci sarà l’incontro “Essere genitori… con figli adolescenti” a cura di Sos ascolto giovani del Borgo don Bosco, in via Prenestina 468.

Mercoledì 4 ottobre “Ragazzi stranieri: quale accompagnamento alla vita adulta?” è invece il titolo dell’incontro che si terrà in via Umbertide 11 presso l’istituto Pio XI al quale prenderà parte Alessandro Iannini psicologo e responsabile dell’area Rimettere le Ali del Borgo Ragazzi don Bosco. L’incontro è organizzata dall’Associazione Salesiani Cooperatori Lazio.

Venerdì 6 ottobre, a partire dalle ore 18:00 fino alle ore 20:00, si terrà presso la sede del Borgo don Bosco di via Prenestina l’incontro dal titolo “L’affidamento e la solidarietà familiare” a cura del Movimento delle Famiglie Affidatarie.

Il Forum delle Associazioni Familiari del Lazio è un organismo senza scopi di lucro che opera per l’affermazione della centralità della famiglia. Ad esso aderiscono ben 51 tra Associazioni, movimenti ed altri organismi che, condividendo ispirazioni, finalità ed obiettivi, intendono svolgere attività di promozione della famiglia secondo quanto indicato dalla “Carta dei Diritti della Famiglia”.

La settimana della famiglia ha come scopo quello di valorizzare le esperienze di vita buona familiare a Roma e promuovere la bellezza e la soggettività della famiglia quale esperienza fondamentale per ciascun membro. Inoltre, le associazioni che fanno arte del Forum hanno tra i propri obiettivi anche quello di porsi come protagonisti nella società civile e come interlocutori per le istituzioni, sollecitando l’una e gli altri ad una riflessione sul ruolo della famiglia e sulla necessità di disporre interventi mirati che la rafforzino e possano consentirle di adempiere al ruolo sociale che essa anche oggi svolge.

L’edizione di quest’anno prenderà il via domenica 1 ottobre, con la cerimonia d’apertura presso la Chiesa sant’Agnese in Agone e terminerà domenica 8 ottobre.

Programma