Un campo per tutti

Il progetto è rivolto alla riqualificazione, l’ammodernamento e la messa in sicurezza del campo di gioco posto nel cortile dell’opera del Borgo don Bosco per metterlo gratuitamente a disposizione di bambini, ragazzi e giovani del territorio.

Avere un campo di calcetto perfettamente funzionante e sicuro permette di migliorare le attività ludico-sportive formali ed informali, di organizzare attività con scopo educativo aprendosi al territorio ed, infine, favorire una sana integrazione giovanile.

Per raggiungere tali obiettivi, il progetto prevede i seguenti interventi:

  • rimozione del manto di copertura del campo, in evidente stato di degrado e rifacimento del nuovo manto in erba artificiale;
  • sostituzione delle panchine e delle porte di gioco;
  • rimozione della vecchia recinzione e collocazione di quella nuova;
  • il posizionamento della nuova recinzione sui confini dell’erba sintetica per collocare, di conseguenza, i pali dell’illuminazione all’esterno.