PERIFERIE E COMUNITÀ EDUCANTE TORNASOLE SI RACCONTA A MARCO ROSSI-DORIA

Pubblicato il:

Visita del presidente di Con i Bambini nei territori e nelle realtà partner del progetto cofinanziato da Fondazione Paolo Bulgari per ascoltare i protagonisti della comunità educante della periferia di Roma Est

Il 21 e 22 settembre presso l’IC Melissa Bassi, Cubo Libro, CPIA 2 Don Bosco e ÀP – Accademia dell’Antimafia e dei Diritti

Roma, 17 settembre 2021 – Il 21 e 22 settembre il presidente dell’impresa sociale Con i Bambini, Marco Rossi Doria, sarà a Roma per incontrare i protagonisti della comunità educante Tornasole, il primo cantiere articolato e stabile di innovazione pedagogica nato per rispondere alle necessità educative e culturali di bambini e ragazzi, e contrastare in maniera innovativa il fallimento formativo e la dispersione scolastica nei territori più fragili della periferia di Roma Est.

Promosso e cofinanziato da Fondazione Paolo Bulgari e Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, il progetto incoraggia l’alleanza strategica tra scuole e associazioninei municipi V, VI e VII della Capitale, favorendo la collaborazione interdisciplinare in classe tra insegnanti, educatori, psicologi, operatori socio-culturali, e promuovendo la realizzazione sui territori di attività culturali, ricreative e sportive; occasioni di outdoor education, e iniziative partecipate di rigenerazione urbana.

Avviato nella primavera del 2020 in pieno lockdown, Tornasole entra ora nel vivo con una co-progettazione quadriennale sviluppata e attuata sul campo da un partenariato formato da Cooperativa Sociale Antropos a Tor Sapienza,  Borgo Ragazzi Don Bosco a Centocelle, Associazione daSud a Cinecittà, Associazione culturale Cubo Libro e Associazione Pianoterra Onlus a Tor Bella Monaca, e da una rete  di 14 scuole di diverso ordine e grado (cinque primarie, una scuola media statale, tre istituti comprensivi, quattro Istituti superiori e un Cpia). Il progetto si avvale inoltre della consulenza metodologica dell’associazione IF – Imparare-Fare.

Organizzata in coincidenza con la riapertura dell’anno scolastico e il riavvio delle attività di progetto, la visita di Rossi-Doria si configura come un’occasione di ascolto dei bisogni e delle istanze della comunità educante, in un momento tuttora fortemente segnato dagli strascichi e dalle preoccupazioni della pandemia, secondo un itinerario che si snoderà attraverso alcuni luoghi e strutture chiave del progetto. Si parte il 21 settembre dal Municipio VI per incontrare a Tor Bella Monaca la dirigenza e il corpo docente dell’IC Melissa Bassi, insieme agli operatori della cooperativa Antropos e

dell’associazione Pianoterra, per poi proseguire a Largo Mengaroni, ospiti dell’associazione culturale Cubo Libro.

Il 22 settembre sarà la volta dei Municipi V e VII con la vista al CPIA 2 di Centocelle, in compagnia della dirigente scolastica e degli operatori di Borgo Don Bosco, e agli spazi di ÀP, l’Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti di Cinecittà, dove Rossi-Doria sarà intervistato dai ragazzi e dalle ragazze di RadiodaSud.