UN INSOLITO PASSAGGIO

Vi confesso che immaginavo una Pasqua diversa. Immaginavo un tempo nel quale ci saremmo rivisti, salutati, abbracciati e augurati con gioia e riconoscenza una Buona Pasqua. Sicuramente la situazione che stiamo vivendo in questi giorni, nessuno di noi l’aveva immaginata e prevista e questo ci sconvolge un po’ tutti. Però, anche in questa situazione la